Truffle Oak CHAMPION® di ROBIN Nurseries

Un'innovazione ed esclusività ROBIN Pépinières.

Quercia di tartufo bianco CHAMPION Quercus pubescens che ha dato il suo primo tartufo a 5 anni

Un concetto innovativo e ottime prospettive per il miglioramento della produzione di tartufo è come possiamo riassumere la quercia TRUFFIER Champion® ROBIN Vivai.

Grazie alla nostra ricerca e sviluppo, possiamo offrirvi i vostri tartufi, i nostri alberi di tartufo CHAMPION®, progettati da buoni produttori appositamente selezionati.
Questo concetto innovativo è stato definito nel 1995 da ROBIN Pépinières.

CHAMPION® Tartufo Le querce sono ottenute per propagazione vegetativa da alberi di tartufo che hanno dimostrato eccezionali capacità di produzione di tartufo. La propagazione vegetativa consiste nel riprodurre esattamente gli alberi, mantenendo tutte le loro caratteristiche genetiche. (Questo non ha nulla a che fare con gli OGM).

Le piantine ottenute per talea o per propagazione in vitro vengono quindi inoculate con Tuber melanosporum e coltivate in coppa ROBIN ANTI-CHIGNON®.

Il punto di vista degli scienziati

Il lavoro scientifico ha mostrato una forte variabilità genetica all'interno delle diverse specie di quercia (Quercus spp.), Che si traduce in caratteri fenotipici molto fluttuanti. Tutta questa conoscenza ha permesso di formulare l'ipotesi che alcuni personaggi avrebbero un'influenza significativa sulla produzione del tartufo.

I vivai del programma ROBIN TREE CHAMPION®

Piantare su 8Ha di Chene white truffle CHAMPION Quercus pubescens high in ROBIN BUCKET

Definito in collaborazione con l'INRA, è stato progettato per testare l'ipotesi della trasmissione di alcuni tratti di interesse per la trufficoltura intergenerazionale, in particolare "l'ereditabilità del buon carattere del produttore".
Numerosi alberi di buona produzione sono stati riconosciuti in diverse zone trufficoliche francesi dopo una prospezione iniziata nel 1995.

"Le piante propagate vegetativamente producono tartufi come piantine tradizionali" [G. CAVALIERE dell'INRA (The Trufficulteur - Dic 2000)].

La moltiplicazione di talee non-axeniane di diversi alberi da produzione ha portato alla nascita di numerosi cloni di quercia pubica e leccio dal 1998 in poi.

Un clone è l'insieme di giovani piante radicate dallo stesso individuo per riproduzione asessuata. Questi cloni sono geneticamente omogenei e costituiscono un materiale di scelta. Non hanno niente a che fare con gli OGM

Questi alberi CHAMPION® hanno permesso l'installazione di un dispositivo multi-clonazione sperimentale su 15 siti corrispondenti alla diversità dell'area del tartufo naturale francese.
Questo esperimento è oggetto di un monitoraggio rigoroso e attento, lo scopo del programma, che ha richiesto un notevole sforzo, è quello di stabilire la superiorità della vocazione piantine tartufo di alto rendimento talee dell'albero tartufi sugli alberi da tartufo generici prodotti da piantine.

Analisi dei vivai del programma ARBRE CHAMPION® di ROBIN

L'analisi oggettiva e rigorosa dei dati, ogni anno più importante e più significativa del programma TREE CHAMPION® dei vivai ROBIN, porta risultati notevoli, a supporto dell'ipotesi di lavoro (Trufficulteur - dic 2007).

Su tutti i 15 terreni sperimentali, lo sviluppo vegetativo dei cloni è maggiore di quello dei controlli (piante tradizionali derivate da piantine associate agli stessi partner fungini).
Nella maggior parte dei casi, è stata osservata la comparsa di ustioni molto precoci attorno agli alberi CHAMPION®.
In diversi grafici, lo sviluppo di queste ustioni è significativamente maggiore di quello osservato intorno ai controlli.
Il risultato più notevole riguarda la  produzione di tartufi 1 ° al 5 ° d'inverno dopo la piantagione . Questa produzione è cresciuta, finora è una caratteristica delle querce da tartufo e del tartufo nocciola CHAMPION® installato in diversi appezzamenti.
Il dispositivo sperimentale progettato per valutare il concetto di ARBRE CHAMPION® secondo un approccio scientifico inconfutabile, fornisce dati affidabili che stabiliscono una innegabile superiorità degli ALBERI CHAMPION®.
Le querce da tartufo e le querce da tartufo CHAMPION® hanno molti vantaggi a diversi livelli:

  • Omogeneità.
  • Sviluppo vegetativo
  • Precocità e importanza della produzione che aprono prospettive straordinarie per un notevole miglioramento della moderna trufficoltura.

I nostri ALBERI CHAMPION® moltiplicati da buoni produttori sono prodotti sotto controllo INRA nelle stesse condizioni delle classiche piante di tartufo e vengono consegnati dall'INRA dopo il controllo della loro miorizzazione.

Proponiamo solo querce da tartufo e tartufo CHAMPION® moltiplicate da "buoni produttori", nelle seguenti specie:

  • Quercus pubescens (Quercia bianca). Micorrize con Tuber melanosporum (tartufo nero di Perigord).
  • Quercus ilex (Quercia verde). Micorrize con Tuber melanosporum (tartufo nero di Perigord).
  • Offriamo anche nocciole al tartufo CHAMPION® "Tonda Gentile". È una varietà selezionata, che dà le grandi nocciole da tavola che vengono utilizzate in Italia per la produzione di Nutella.

Il nostro Champion® nocciole tartufo "Tonda Gentile" sono così giovani piante micorrizate con Tuber melanosporum (tartufo nero del Périgord) o Tuber uncinatum (Borgogna tartufo) sotto il controllo di INRA. Il Champion® nocciole tartufo "Tonda Gentile" e permettono di avere una produzione doppio beneficio, ossia la produzione di tartufo e nocciole tavolo.

Sono sollevati in ANTI-CHIGNON ROBIN BENNA: R600 cm3, R1,5 litri e R3 litri.

Per la realizzazione del tartufo, non esitate a  contattare  o contattare il  rappresentante di vendita nella vostra zona.

Il super jarjaye è un albero eccezionale che ha quasi 80 anni

"Super jarjaye" è un albero eccezionale che ha quasi 80 anni. Si trova nel comune di Jarjaye, nelle Hautes Alpes a 700 metri di altitudine. 
Produce esclusivamente Tuber melanosporum. La sua produzione media annua è compresa tra 5 e 8 kg. Ha anche qualche anno, ha superato i 10 kg. Alleviamo le querce da tartufo CHAMPION® nei nostri vivai, moltiplicate da questo albero del "buon produttore".

Tartufo e nocciola Truffier CHAMPION®