Perché controllare la micorrizzazione?

Le micorrize, un'associazione simbiotica tra pianta e fungo, esistono naturalmente nei vivai tradizionali. È più spesso di funghi senza interesse per il successivo sviluppo delle piante.

Nella foresta, le micorrize sono abbondanti e sono necessarie per una buona crescita degli alberi. Ma scompaiono molto rapidamente, 1 o 2 anni dopo un taglio netto. 

Le micorrize sono anche assenti in vecchi terreni agricoli e in siti disturbati (strade, autostrade, miniere, cave, aree industriali dismesse). In queste condizioni, le piantine tradizionali possono incontrare enormi problemi di ripresa e crescita.

Pertanto, Robin asili sviluppato il mycorrhiza controllato, licenze e di controllo di INRA, per migliorare le prestazioni di piantine, e di aumentare notevolmente la loro tasso di recupero in cantieri in condizioni difficili.

Logo INRA

Cos'è la micorrizazione controllata?

Queste sono piante micorrize con ceppi (funghi) selezionati. È questa tecnica che permette alle piantine di migliorare le loro prestazioni di piantagione.

Si può scoprire nel dettaglio i  interessi e il ruolo delle micorrize controllata  nella sezione seguente.